tu sei qui: Home
Bookavenue - il social web che parla di libri
Domenica, 20 Luglio 2014 11:46

Speciale - Piccoli lettori crescono - ESTATE

Prima di mettere crema solare e pinne in valigia,

la nostra redazione vi saluta ancora caramente

lasciandovi alcuni suggerimenti di lettura anche per bambini e ragazzi.

Da tutte noi di Piccoli lettori crescono buone letture estive!

A cercare su Google, i primi 500 risultati su 4,8 milioni di pagine, alla voce libri per le vacanze, i risultati riguardano i libri per i nostri figli a sostegno del periodo scolastico tra un anno e l'altro, dimenticando che anche noi genitori avremmo voglia di leggere , e solo per il piacere di farlo! Ecco quindi, come di consueto nel periodo, la nostra scelta dei libri da comprare le nostre e vostre vacanze. La lista è corta: abbiamo scelto una decina di libri divisi equamente maschili-femminili privilegiando alcuni dei libri che ci sono sembrati tra i migliori usciti nell'ultimo periodo e più "leggeri". Buona lettura!

la redazione di BookAvenue

Sabato, 19 Luglio 2014 09:09

Premio Strega: non pervenuto

A guardare la classifica dei libri più venduti di questa settimana c'è da chiedersi se è la formula del libro che non premia le vendite dopo la vincita dell'ambìto premio, o se è la formula dell'ambìto premio che non funziona più a sostegno delle vendite. Sì perchè il libro di Francesco Piccolo rimane a quota 46 al 5°posto (vedi la classifica di questa settimana) con poco più di 5000 copie vendute: vende la metà di Carofiglio in testa con i classici 100 punti pieni e che, a dirla in soldoni, fanno circa 10.000 copie vendute nella settimana. Tanto rumore per nulla direbbe qualcuno.

Si spera di no. Altrimenti il premio non troverebbe più nessun editore disposto a mandarci più nessuno e non è questo, quello che gli amici della domenica vogliono. Amici della domenica, per davvero, di quelli cui ci si ricorda una volta l'anno, ai quali desideriamo mandare un sincero augurio di buona salute, visto la vergognosa dimenticanza di un gesto di saluto  (un cenno, appena, sarebbe bastato) ad Alberto Bevilacqua che avrebbe meritato il giusto tributo da vincitore del premio che è stato e da forte sostenitore di quella istituzione che l'ha, invece, troppo in fretta dimenticato. Non vorremmo mai leggere il cartello "chiuso per dimenticanza" fuori la porta di Villa Giulia. Nevèro?

Sabato, 19 Luglio 2014 08:57

La classifica di libri più venduti

la classifica dei libri più venduti. agg. 19 luglio 2014, fonte dati: Nielsen BookScan

1. Carofiglio, una mutevoleverità, einaudi
2. Camilleri, La piramide di fango, Sellerio
3. De Giovanni, In fondo al tuo cuore, Einaudi
4. AV, Vacanze in giallo, Sellerio
5. Piccolo, Il desiderio di essere come tutti, Einaudi
6. Simoni, L'abbazia dei cento peccati, Newton
7. Vichi, Fantasmi del passato, Guanda
8. Casati Modigliani, La moglie amica, Sperling
9. Catozzella, Non dirmi che hai paura, Feltrinelli
10. Tesa, un silenzio in un batter d'ali, Newton

È estate e la Penisola si popola di tante, tantissime occasioni di svago per riempire le nostre giornate vacanziere, se poi si tratta di momenti culturali che aprono la mente e ci distolgono dai piccoli grandi problemi della quotidianità ancora meglio. Letteratura, arte, musica, filosofia sono solo alcune delle tematiche attorno alle quali sorgono i numerosi festival che vivacizzano la proposta culturale italiana tra luglio e settembre. Manifestazioni toccasana per le amministrazioni comunali che hanno potuto e saputo valorizzare i propri territori mettendo in moto meccanismi di economie virtuose che, in molti casi, salvano i bilanci comunali (uno per tutti: basti pensare al festival delle letterature di Monopoli). Ma come fare a scegliere? Per orientarvi vi proponiamo, di seguito,  la nostra selezione di 10 manifestazioni che mettono la letteratura al centro del loro programma. Buon divertimento!

Giovedì, 17 Luglio 2014 10:26

E poi siamo arrivati alla fine

Joshua Ferris ha vissuto a Key West in Florida ed è stato lì che, da bambino, ha iniziato a scrivere storie alla Alfred Hitchcock.
Al College ha iniziato nuovamente a scrivere racconti, imitando però autori come Nabokov o Barthelme.
Prima di iniziare il suo "Master in scrittura creativa" all'Università della California, Ferris ha vissuto per alcuni anni a Chicago, dove ha lavorato in un’agenzia di pubblicità come copywriter, un mestiere che, come scrittore, lo ha aiutato a tirar fuori diversa “zavorra”…

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 1 di 185


Newsletter

Vita di libreria



BookAvenue usa i cookies. 
Usando il sito ne consenti implicitamente l'utilizzo. 
Se desideri saperne di più, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies