tu sei qui: Home
Bookavenue - il social web che parla di libri

Il Premio Nonino, giunto alla quarantesima edizione, è uno dei riconoscimenti di maggior prestigio conferiti nel nostro Paese. Grazie a una giuria di primissima qualità, presieduta dal Premo Nobel V.S. Naipaul e formata da intellettuali italiani e stranieri, riesce ogni anno a dare visibilità a grandi pensatori e a porre l’accento su argomenti di notevole interesse.
Il Premio, che deve la sua nascita esclusivamente alla lungimiranza e al mecenatismo di una famiglia di imprenditori illuminati, con le sue scelte ha anticipato ben cinque volte l'assegnazione del Nobel.

Lunedì, 26 Gennaio 2015 10:28

Speciale Giornata della Memoria

In tutta Italia, il 27 gennaio

giorno della liberazione del campo-simbolo di Auschwitz

è il giorno dedicato al: GIORNO DELLA MEMORIA.

[continua a leggere]

Per chi ha memoria, nel 2001 Michel Houellebecq fece scandalo dichiarando che l'Islam è "la religione più stupida." Non ricordo bene il resto ma ricordo bene cosa successe dopo: il finimondo. Questa volta, a sentire gli echi di quello che accade in patria, potrebbe succedere la stessa cosa; uso il condizionale per il sentimento di attesa di qualcosa di dirompente che accade tutte le volte che l'autore, già premiato con il Goncourt (nel 2010, con La carta e il territorio), apre bocca o scrive qualcosa, ma che a ben vedere, forse, non accadrà fatto salvo qualche scoppiettìo sui giornali già letto e digerito.

Venerdì, 23 Gennaio 2015 17:17

Poesie di Luce

Trentaquattro poesie che modellano la luce come fosse materia morbida, narrandoci di tanti tipi di splendore: quello che si accende nella mente per la domanda di un bambino o per un'idea luminosa, quello sorprendente di una goccia di rugiada, quello soffuso della nebbia, quello fatto di tanti granelli di polvere che filtrano da una porta o una finestra, quello di uno sguardo complice e persino il lampo di genio …

Mercoledì, 21 Gennaio 2015 18:59

Podcast. La montagna sacra: Chick Corea.

Chick Corea è uno dei jazzisti più influenti della scena musicale internazionale da più di cinquant'anni. Dal 1973, praticamente ogni anno, tutti i suoi lavori sono entrati nella Bilboard list e con quasi la stessa frequenza ha vinto qualche premio (dal miglior album, al miglior gruppo e/o individuale Jazz e/o performance, eccetera eccetera).

Lunedì, 19 Gennaio 2015 15:48

L'Orso che non c'era

L'orso che non c'eradi Oren Lavie e Wolf Erlbruch

C'era una volta un Prurito, sì avete letto bene, un Prurito. Tanto tempo fa, in una Fantastica Foresta, un normale Prurito grattandosi contro la corteccia di un albero si trasformò in un orso. E fu così che dove prima non c'era nessun orso, comparve un Orso che Non C'era.

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Pagina 1 di 200

Newsletter

Vita di libreria



BookAvenue usa i cookies. 
Usando il sito ne consenti implicitamente l'utilizzo. 
Se desideri saperne di più, leggi la nostra politica di privacy sez.cookies